VIDEO INTERVISTE

Giuseppina Serafini

Giuseppina Serafini, di Trebbio di Montegridolfo, classe 1921. Aveva 23 anni quando i venti di guerra infuocarono l'estate del 1944. Scapparono in un rifugio a Meleto: con loro tante persone ed anche il prete. La gioventù con la guerra è una brutta cosa.

TUTTE LE VIDEO INTERVISTE

Cesare Finzi - Il passaggio del fronte e la liberazione - Memorie dalla Linea Gotica Orientale

Cesare Finzi, classe 1930, di Ferrara. Di origine ebraiche, a Mondaino trovò scampo dalle persecuzioni naziste. In questa intervista racconta della fuga dall'avanzata del fronte, del fratello ferito e del giorno della liberazione. Una testimonianza avvincente ed emozionante.

TUTTE LE VIDEO INTERVISTE

Maria Teresa Comanducci

Maria Teresa Comanducci, classe 1938, di Montescudo: ricorda gli sfollati in casa, i rifugi pieni di gente, gli spari, la fame, la solidarietà nel bisogno, la fratellanza nel dolore. E poi la paura delle giovani donne, nascoste in casa per sfuggire ai soldati. La guerra è la distruzione di tutto e tutti, è l'odio personificato.

TUTTE LE VIDEO INTERVISTE

READING

Emanuela Angelini

Emanuela Angelini legge la testimonianza di Rosa Allegrini, classe 1921, raccolta nel libro di Maurizio Casadei “Non passava mai! Settembre 1944: il fronte di guerra a San Clemente”, edito dal Comune di San Clemente nel 2001. Si è scelto di dare voce e immagini ai testi per farli rivivere e favorirne la conoscenza. La storia di Rosa è franca, avvincente: una madre in fuga dalle bombe con le sue piccole bambine.

TUTTI I READING

AUDIO

Ugo Del Prete

Ugo Del Prete, classe 1924, è morto nel 2019. Residente a Castelleale di San Clemente, in questa intervista del 2001 racconta con dovizia di particolari il passaggio del fronte, lo sfollamento a Sant'Andrea in Casale ed il rientro a casa. La sua testimonianza è stata recuperata e trasformata in video, arricchita di immagini dell'epoca e musiche.

TUTTI GLI AUDIO



Rosso: il fronte

“Rosso: il fronte. Laboratorio delle memorie al femminile” (Gemmano 2005-2006), a cura di Silvana Cerruti.
Il video, sottotitolato in inglese, è un documento di grande valenza storica per riconoscere, studiare e consolidare quanto a noi giunto rispetto agli anni della Seconda Guerra Mondiale.

Promo Video Interviste 2020

Promo Reading

Cesare Finzi

Cesare Finzi, classe 1930, nato a Ferrara, era un bambino come tanti altri, cui piaceva giocare e avere tanti amici. Inizia così la storia di un bambino ebreo e della sua famiglia arrivata a Mondaino per sfuggire alle persecuzioni antisemite. Un'intervista che ricostruisce con precisione e dovizia di particolari la vita di quegli anni tra quotidianità e atti di straordinaria generosità.

Come se fosse facile 2019 - Memorie dalla Linea Gotica Orientale

Venerdì 15 marzo 2018 puntata speciale di "Come se fosse facile", in onda su Icaro TV, per parlare del progetto "Memorie dalla Linea Gotica Orientale". In studio con Stefano Rossini Mirna Cecchini, sindaca di San Clemente, e Silvana Cerruti, esperta di storia locale.

Sono le voci dei ragazzi dell'estate del 1944 in Valcona quelle narrate dal progetto. Ad oggi sono 26 le interviste raccolte a testimoni oculari, 16 quelle realizzate nel primo anno e 10 nel successivo. Dal 2018 si è inoltre lavorato su materiale di archivio - testi ed audio – per favorirne il recupero, la valorizzazione e diffusione sul web. Si tratta di testimonianze raccolte nel corso dei decenni con metodologie e obiettivi diversi ma uniche e efficaci per la storia del territorio e dei suoi abitanti. Un progetto voluto per preservare e trasmettere l'autenticità del racconto di testimoni oculari da diffondere e promuovere tra le giovani generazioni.